PROCESSO PRODUTTIVO

La precostruzione delle case e edifici La Foca, segue una precisa pianificazione delle varie fasi, dal progetto esecutivo al taglio del legno, dall’assemblaggio delle pareti sino al montaggio sul cantiere.
Un procedimento produttivo di tipo industriale presenta indubbi vantaggi, ma la particolarità de La Foca consiste nella massima libertà progettuale per il Cliente, questo è il motivo per cui parliamo di precostruzione e non di prefabbricazione (sistema produttivo con elementi o moduli strutturali standard).

La precostruzione in stabilimento de La Foca offre ampie soluzioni di scelta materiali e di architettura, permettendo di concedere al cliente lunghe garanzie a fronte di tecniche collaudate e certificate.
La Foca mette a disposizione un ampio gamma di proposte per ogni componente dell’edificio, valido per ogni esigenza.
Il processo produttivo in stabilimento offre ampia garanzia della qualità e della correttezza di ogni singolo elemento prodotto, oltre alla particolarità aziendale di seguire scrupolosamente le procedure di certificazione ISO, di cui è in possesso

LE 3 FASI: DESIGN, PRODUZIONE, ASSEMBLAGGIO

Fase di PROGETTAZIONE : come per le case in muratura, vengono effettuati tutti gli studi del caso che comportano l’analisi del terreno, l’acquisizione di tutte le autorizzazioni e i permessi necessari (alle normative non si sfugge), la progettazione esecutiva delle strutture, degli impianti, delle fondazioni. Un appunto riguardo le fondazioni per sfatare i falsi miti: vengono realizzate in cemento armato come per le case in edilizia tradizionale, in quanto serviranno come base su cui montare le pareti in legno. Occorre invece precisare che una struttura in legno ha un peso molto più contenuto rispetto ad una in cemento armato o in muratura; quindi la struttura stessa della fondazione sarà più contenuta grazie alla riduzione dei carichi.

Nella fase di Progettazione, svolgiamo 3 tipi di studi, la Progettazione Esecutiva (adeguamento della struttura in legno al progetto del Cliente, la Progettazione Strutturale (adeguamento del progetto alle normative del lterritorio di costruzione), la progettazione Di Produzione (scomposizione dell’edificio in elementi costruttivi, attraverso programmi informatici in uso alla Produzione).

Fase di PRODUZIONE: ogni elemento che andrà a comporre l’abitazione viene prodotto in stabilimento: pareti esterne, pareti interne, solai, tetti, pilastri e così via. Tutto viene attentamente valutato in fase progettuale ed ogni singola parte viene prodotta secondo un attento processo di lavorazione, che rispetti e risponda ai più elevati standard di qualità.

La Foca – oltre ad essere la prima ad esigere che il proprio prodotto sia di altissima qualità – è sottoposta a stretti controlli da parte della Comunità Europea, attraverso la tracciatura della provenienza dei legnami e le certificazioni dei singoli materiali utilizzati. Le materie prime sono quindi assolutamente sicure e rigidamente controllate ad ogni step produttivo.

Fase di MONTAGGIO: dopo i normali lavori di impermeabilizzazione il punto di contatto tra struttura in legno e basamento in cemento, in pochissimo tempo la casa prenderà velocemente forma, pezzo dopo pezzo. Verranno montate le pareti esterne ed interne, i solai, il tetto, e a seguire effettuati ulteriori lavori di impermeabilizzazione ed isolamento finali.